Meeting della Deutscher Reiseverband, Oliverio a Camera di Commercio

Calabria, Venerdì 12 Ottobre 2018 - 19:38 di Redazione

Nel contesto del Meeting della Deutscher Reiseverband (Drv), nel pomeriggio di oggi, il presidente della Regione Mario Oliverio ha avuto un incontro alla Camera di Commercio di Reggio Calabria con Oliver Zahn di Olimar tour operator e ha visitato insieme al deputato del Bundestag tedesco Martin Schulz il Museo Archeologico Nazionale.Il presidente della Camera di Commercio Antonino Tramontana ha ricevuto Oliverio e Zahn e li ha informati sull’esistenza di un elenco di alberghi e B&B certificati con marchi di qualità per l’offerta e il livello di ospitalità, classificati in seguito ad una manifestazione d'interesse che viene espletata ogni anno. Zahn ha rimarcato l’interesse della sua agenzia nel turismo esperenziale, da effettuare con circuiti tematici, anche con l'uso di autonoleggio e in alberghi moderni di piccola dimensione ma di alta qualità.“Il turista tedesco vuole partire con un viaggio organizzato che deve vivere come esperienza individuale. In Calabria – ha affermato Zahn - abbiamo cominciato quest'anno con una piccola programmazione di mille unità”.“E noi – ha subito incalzato il presidente Oliverio - abbiamo un grande spazio in questo segmento. Il nostro obiettivo è la destagionalizzazione del turismo puntando a settori di nicchia come quello religioso ed enogastronomico. In questa direzione abbiamo indirizzato molti bandi e investito risorse importanti per la valorizzazione dei borghi, allo scopo di incrementare il turismo invernale residenziale. C'è una rete di piccoli imprenditori calabresi che operano nel settore, molto capaci, che puntano sull’eccellenza e con loro ci impegneremo a migliorare la qualità delle strutture alberghiere. Dalla Calabria - ha proseguito -  partono collegamenti aerei con 16 città tedesche. Dall’inizio dell’anno fino allo scorso mese di settembre abbiamo avuto 230mila viaggiatori dalla Germania. Ora, anche attraverso questo meeting, puntiamo ad aumentare la presenza turistica. Siamo la regione prima in Italia in relazione ai turisti che ritornano. L’anno scorso la presenza di quelli tedeschi è cresciuta del 17%. È nostro interesse – ha infine rimarcato il presidente Oliverio - consolidare sempre di più questo rapporto”.“I tedeschi amano molto l’Italia – ha evidenziato Oliver Zahn  -. La Calabria ha enormi potenzialità. I nostri clienti chiedono uno standard alberghiero molto alto e ritengo che in tal senso la Regione stia facendo un ottimo lavoro”.A seguire l'incontro, la visita nel Museo nel quale il presidente Oliverio ha accompagnato Martin Schulz, presenti il consigliere economico dell'Ambasciata italiana a Berlino Francesco Leone, il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà. Una visita, guidata dal responsabile delle relazioni istituzionali del Museo stesso Giacomo Oliva, che ha portato nei tesori custoditi nell’apprezzata struttura, a partire dai Bronzi di Riace, particolarmente ammirati.Al termine, il presidente Oliverio ha consegnato a Schulz un omaggio rappresentativo della nostra regione, a ricordo degli incontri. Altro scambio di doni era avvenuto in mattinata, a Palazzo San Giorgio, tra il presidente Oliverio ed il ministro della cooperazione e dello sviluppo economico tedesco Gerd Müller. L’intensa giornata si chiuderà a Scilla. 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code